L’utilizzo dei droni nella professione di geometra

Drone

Dopo l’introduzione del GPS, la professione del geometra si trova di fronte ad una nuova “rivoluzione tecnologica” che apre le porte a nuove frontiere e nuove opportunità.

Grazie ai moderni “sistemi a pilotaggio remoto” (SAPR), più comunemente conosciuti come DRONI, il geometra potrà effettuare analisi e rilevamenti, beneficiando di notevoli miglioramenti in termini di performance e contenimento dei costi.
In particolare questi nuovi strumenti tecnologici hanno notevoli applicazioni che permettonoagevolare il tecnico nel proprio lavoro. Consentono, infatti, di:

Leggi altro

La riforma del condominio

Mancano ormai pochi giorni all’entrata in vigore delle nuove norme che regolano la vita condominiale. A partire dal prossimo 18 giugno, infatti,  più di trenta milioni di italiani che vivono in palazzi si troveranno di fronte a novità di ampia portata.

La riforma del condominio copre molte sfere, a partire dai cambi d’uso più agevoli sui beni comuni, possibilità di distaccarsi dall’impianto di riscaldamento centralizzato, rafforzamento dell’azione contro i morosi, amministratori più qualificati, impossibilità di vietare per regolamento animali domestici.
Sarà inoltre necessario aprire un conto corrente bancario o postale riferito al condominio.

Leggi altro

Interscambio dati catastali

A partire da oggi i Comuni possono accedere ai dati relativi alla superficie delle unità immobiliari a destinazione ordinaria, iscritte nel catasto edilizio urbano e corredate di planimetria (superficie catastale), attraverso le piattaforme informatiche “Portale per i Comuni” e “Sistema di interscambio”.

Trova così attuazione il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate dello scorso 29 marzo, al quale era seguita il 12 aprile la pubblicazione, sul sito internet delle Entrate, delle regole tecniche per lo scambio. Inoltre, per le sole destinazioni abitative, i Comuni possono consultare le informazioni relative alla superficie catastale al netto di quella relativa a balconi, terrazzi e aree scoperte pertinenziali e accessorie, comunicanti o non comunicanti.

Fonte del...

Leggi altro

Rilancio dei Geometri

Al termine del 44° Congresso nazionale dedicato al tema “Geometra: ruolo e competenze in evoluzione”, l’Agefis – l’associazione geometri fiscalisti – ha evidenziato nuovi obiettivi: valorizzare le conoscenze in materia di salvaguardia del territorio e i profili di consulenza in campo ambientale, energetico e fiscale.

Tra i profili da valorizzare c’è quello del geometra fiscalista.

Mirco Mion, presidente Agefis ha affermato che grazie alla conoscenza approfondita del Testo Unico per l’edilizia – Dpr 380/2001 -, l’avvio del rapporto tra geometra fiscalista e cliente è antecedente a quello della progettazione e della successiva realizzazione, perché coincide con il momento dell’orientamento alla scelta della soluzione più conveniente per quest’ultimo, tenendo conto tanto delle v...

Leggi altro

Valore degli immobili

Una norma che definisca in maniera univoca e appropriata le metodologie di calcolo del valore di mercato degli immobili, secondo criteri oggettivi e in conformità agli standard nazionali e internazionali, consentendo di rendere trasparente il processo e il servizio valutativo. È questo l’obiettivo del progetto U98000240 “Stima del valore di mercato degli immobili”, finalizzato a definire principi e procedimenti funzionali alla stima del valore di mercato degli immobili

Il riferimento normativo è la definizione prevista dalla direttiva 2006/48/CE, recepita con la legge del 23 febbraio 2007 n. 15, la quale specifica che per “valore di mercato” deve intendersi l’importo stimato al quale l’immobile verrebbe venduto alla data della valutazione in un’operazione svolta tra un venditore e...

Leggi altro

Fabbricati fantasma

Attraverso una circolare il Consiglio nazionale dei geometri e geometri laureati ha ricordato che il prossimo 2 aprile scade il termine fissato dalla legge per l’accatastamento dei cosiddetti ‘fabbricati fantasma’.

L’Agenzia del Territorio ha effettuato un raffronto tra le mappe catastali ed una mappatura aerofotogrammetrica , che evidenzia, in modo immediato, l’assenza in banca dati di intere unità immobiliari o loro porzioni in ampliamento.

A tal riguardo sono stati effettuati molti sopralluoghi ed il Catasto ha provveduto così ad inserire in banca dati tutti gli immobili fantasma riscontrati con categoria, classe e rendita presunti e dicitura “particella interessata da immobile urbano non ancora regolarizzato ai sensi del d.l. 78/2010”.

Risale al 30 novembra scorso la pubblica...

Leggi altro

Mercato immobiliare giù

I dati dell’Agenzia del Territorio rilevano l’incremento del trend negativo, record dal 2004

Calano in modo ancora netto le compravendite immobiliari in Italia nel III trimestre 2012. E’ quanto emerge dalla nuova nota sull’andamento del mercato immobiliare a cura dell’Omi (Osservatorio del mercato immobiliare) dell’Agenzia del Territorio.

Il tasso tendenziale annuo del volume di compravendite nel terzo trimestre del 2012 (la variazione percentuale del III trimestre 2012 rispetto allo scorso periodo del 2011) per tutto il settore immobiliare risulta in calo del -25,8%, un dato in aumento rispetto alle variazioni tendenziali degli ultimi due trimestri (-17,8% e –24,9%). Si tratta del numero più basso di transazioni registrate in un terzo trimestre dal 2004.

Il ribasso riguarda tutti i co...

Leggi altro

Riforma del Condominio

La Commissione Giustizia del Senato da’ il via libera al Ddl, senza modificare le misure gia’ approvate dalla Camera

La Commissione Giustizia del Senato ha approvato, con voto unanime, il Ddl n. 71-355-399-1119-1283-B per la Riforma della disciplina del Condominio, così come era stato modificato dalla Camera durante le sedute di fine settembre. Viene così sancita ufficialmente la modifica di quegli articoli del Codice civile che definiscono le norme condominiali, e che non venivano modificati dal 1942.

Le principali novità riguardano la ridefinizione della figura dell’amministratore, che – a differenza di quanto previsto nella prima stesura – non dovrà essere condannato per delitti contro la Pubblica Amministrazione. Il “nuovo” amministratore resterà in carica 2 anni, avere re...

Leggi altro

Imu: ricorso dei Comuni

Secondo l’Associazione i valori del Ministero dell’economia e delle finanze comportano un assetto finanziario insostenibile per molti Comuni

Con una delibera dello scorso 16 novembre l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ha determinato l’assistenza e il supporto ai Comuni che intendono fare ricorso giurisdizionale in merito ai valori Imu e Ici, pubblicati il 15 ottobre scorso dal Ministero dell’economia e delle finanze.

Secondo l’Associazione, il percorso adottato dal Ministero per molti Comuni “comporta un assetto finanziario insostenibile”, che deriva da problemi nelle quantificazioni di diverse componenti, tra le quali: i cambiamenti nel calcolo dell’Ici 2010 dei singoli comuni senza che sia intervenuta alcuna innovazione nei documenti contabili di base; l’inclusione ne...

Leggi altro

Locazioni: canoni in calo

Nel primo semestre 2012 i valori sono diminuiti del 2,1% per i bilocali e del 2% per i trilocali

L’introduzione dell’Imu, che in parte ha contribuito ad aumentare l’offerta di immobili in affitto e, dall’altra, ha reso i proprietari più orientati a garantirsi continuità dei pagamenti del canone, non sembra però aver influito sul valore dei canoni.

Anzi, secondo i dati rilevati dall’Ufficio Studi Tecnocasa, tutto questo – insieme a una minore disponibilità di spesa dei potenziali affittuari e a una maggiore offerta di abitazioni sul mercato – ha portato a calmierare i valori.

Nel primo semestre del 2012 i canoni di locazione hanno registrato una diminuzione dei valori del 2,1% sui bilocali e del 2% sui trilocali, mentre nelle grandi città la contrazione dei valori è stata de...

Leggi altro